Notizie

Torna a Notizie

Il primo Rapporto di Sostenibilità Assogesso

Il gesso, un’icona ecologica dell’edilizia moderna

Progettare e costruire con materiali buoni, puliti e giusti fa da sempre parte del nostro DNA, da oltre 60 anni Sicilgesso estrae e lavora a km0 il gesso. Un materiale che, con le sue caratteristiche uniche, offre una risposta concreta alle importanti sfide ecologiche, dimostrandosi indispensabile per contribuire ad ottenere un pianeta sempre più “verde” e “responsabile”. Con la consapevolezza che sia imprescindibile sviluppare nuove sensibilità e costruire con coscienza, abbiamo partecipato con Assogesso alla redazione del primo Rapporto di Sostenibilità di filiera. Una dichiarazione di impegno, davanti ai nostri collaboratori e ai nostri partner, alla comunità.

Il gesso emerge quindi come un vero e proprio gioiello per il settore edilizio. Il 2022, non a caso, ha segnato una tendenza significativa nel panorama dell’utilizzo di questo materiale: grazie all’aumento significativo della domanda di materiali da costruzione sostenibili e a basso impatto ambientale, questo prodotto è in prima linea tra le scelte preferite dai professionisti del settore. Questo trend non solo conferma la crescente consapevolezza ambientale del mercato, ma sottolinea anche la fiducia che gli operatori ripongono nella “risorsa gesso” come soluzione affidabile e innovativa per le sfide del futuro.

Il primo report di sostenibilità Assogesso ha l’intento di mostrare proprio gli aspetti legati all’impatto sull’ambiente relativamente basso delle produzioni del gesso e dei relativi manufatti, attraverso la suddivisione dei contenuti in due grandi sezioni tematiche: la prima dedicata alla sostenibilità del gesso in vista della svolta green del 2050, la seconda alle proprietà e alla produzione di gesso e cartongesso per l’edilizia sostenibile.

In conclusione, la capacità del gesso di offrire prestazioni elevate, combinata con un’impronta ambientale ridotta e una versatilità senza pari, lo rende un alleato imprescindibile per progettisti, costruttori e aziende del settore. In stretta collaborazione con Assogesso continuiamo a promuoverne attivamente le virtù, contribuendo così a plasmare un futuro in cui l’edilizia diventi davvero sinonimo di responsabilità ambientale e di progresso sostenibile.

GLI OBIETTIVI DEL NOSTRO COMPARTO

Emissioni climalteranti: abbattimento dell’inquinamento dall’estrazione al riciclo. Azzeramento delle emissioni di CO2 entro il 2050.

Efficientamento energetico: riduzione dei consumi per la produzione. 20% di riduzione dei consumi energetici entro il 2030. 50% di energia elettrica proveniente da fonti rinnovabili entro il 2030.

Prelievo idrico: riduzione del prelievo di acqua nel processo industriale. 10% di riduzione dei prelievi idrici entro il 2030.

Economia circolare: riciclo e valorizzazione dei rifiuti. 10% di sostituzione della materia prima con gesso post-consumo da rifiuti di C&D entro il 2050.

Ecosistemi e biodiversità: protezione e ripristino della natura. Attività estrattiva in linea con gli obiettivi stabiliti dalla UE per il 2030.

Consulta la versione integrale del primo Rapporto di sostenibilità 2023 Assogesso.

author avatar
Stefania Bacchini
Torna a Notizie